Home / Comuni / Agrigento / Agrigento, podisti nella Valle dei Templi per la prima edizione della “Ecotrail”

Agrigento, podisti nella Valle dei Templi per la prima edizione della “Ecotrail”

Si terrà domenica 21 aprile la corsa Ecotrail della Valle dei Templi di Agrigento, la prima in assoluto che si tiene all’interno del perimetro del Parco Archeologico. La peculiarità della manifestazione sta nella variopinta immagine che potrà fornire l’area archeologica, invasa da centinaia di persone in pantaloncini e scarpe da ginnastica, tutte impegnate a correre con lo sfondo dei Templi dorici. Una grande giornata di sport che può rivelarsi come uno straordinario momento aggregativo e di socializzazione tra gli amanti della corsa, che avrà due momenti: il primo strettamente agonistico con un percorso di circa 15 Km, e la passeggiata Walktrail, dove tutti sono invitati a partecipare che si snoderà su un percorso di 7 Km circa. L’intero ricavato della manifestazione andrà ad un’associazione che si occupa dei malati di Sla. Questo il percorso da quindici chilometri riservato agli amanti della corsa agonista: Posto di Ristoro, Castore e Polluce, Kolimbetra, Vulcano, Museo archeologico regionale San Nicola, Quartiere Ellenistico Romano, Casa Sanfilippo, Giardino della Venere, boschetto, Giunone, via Sacra e arrivo al Tempio della Concordia. “Sarà una delle gare più importanti e più belle del nostro territorio – ha dichiarato Peppe Pisano, della Olimpus Kerkent Runner, società che organizza il primo Ecotrail della Valle dei Templi – speriamo possa essere una della gare più numerose come numero di partecipanti. Il nostro obiettivo è quello di rendere questa manifestazione podistica una gara ancora più importante “.

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Torna su